La barenatura, sia essa di sgrossatura o finitura, è un processo di lavorazione per asportazione truciolo concettualmente semplice che serve ad allargare o migliorare la qualità di un foro preesistente.

rc-tools-sandvik-barenatura-sgrossaturarc-tools-sandvik-barenatura-finitura

Nell’ immagine a sinistra un esempio di operazione di sgrossatura del foro e a destra di finitura

Eseguita generalmente su centri di lavoro ed alesatrici orizzontali non deve essere sottovalutata perché può riservare delle complessità; in effetti se non viene eseguita a regola d’arte vanifica tutto il lavoro fatto precedentemente sul componente. Per ottenere i massimi livelli di stabilità e qualità del foro è necessario un sistema di barenatura modulare.

Ciò significa che per ottenere una lavorazione performante ad alta produttività è indispensabile la conoscenza e la scelta oculata di una soluzione di attrezzamento flessibile che solo il sistema modulare può offrirci.

Attenta valutazione del foro prima della lavorazione

E’ evidente che il tipo di foro da lavorare influisce sul tipo di operazione e sulla scelta dell’utensile; solo dopo aver considerato le sue dimensioni, i limiti e i requisiti di qualità ed aver identificato il tipo di operazione da effettuare (sgrossatura o finitura), è possibile affidarci al sistema di barenatura modulare.

rc-tools-sandvik-foro-passanterc-tools-sandvik-foro-a-gradinirc-toools-foro-incrociatorc-tools-sandvik-foro-cieco

Qui sopra Illustrazione di varie tipologie di foro: passante, a gradini, incrociato e cieco

Quali sono i vantaggi del sistema di barenatura modulare?

 Il sistema di barenatura modulare ci consente di comporre in tutta libertà, grazie alle soluzioni di attrezzamento flessibili, un assieme utensile ottimizzato per una applicazione specifica utilizzando elementi standard.

Con un numero di articoli relativamente ridotto si possono realizzare numerose combinazioni e ciò consente di utilizzare in tutta la fabbrica sistemi di utensili comuni a prescindere dall’interfaccia della macchina. Ciò in quanto l’interfaccia di un sistema modulare è intermedia, cioè posizionata tra l’interfaccia della macchina e uno stelo o inserto ed suoi requisiti cambiano in base alle applicazioni e alle macchine.

In questo modo non è più necessario avere un utensile separato per ogni macchina, componente o caratteristica geometrica. Combinando vari portautensili e testine di taglio, è possibile ottenere una soluzione di attrezzamento perfezionato per tutte le lavorazioni, non solo per la barenatura, inoltre, collegandoci con gli adattatori modulari di estensione e riduzione a qualsiasi interfaccia macchina possiamo senza dubbio ridurre le scorte ed il costo di investimento in utensili perché avremo uno stock relativamente limitato.

 Non da meno, questi elementi, oltre alla versatilità e al risparmio economico, garantiscono una precisione e una stabilità uniche che ci permettono di lavorare con dati di taglio più elevati in tutta sicurezza ottenendo così una buona qualità del foro e una buona rifinitura.

Nell’immagine sottostante è rappresentata una simulazione di assemblamento; i bareni devono essere assemblati a seconda dell’operazione di barenatura da effettuare.

rc-tools-assemblaggio-bareno

Soluzioni di attrezzamento antivibranti: un valore aggiunto

E’ risaputo che le vibrazioni influiscono negativamente sulla stabilità e la qualità del foro, in particolar modo nelle lavorazioni di barenatura con lunghe sporgenze. La tecnologia in questo senso ha provveduto a colmare questa lacuna; sul mercato sono disponibili soluzioni di attrezzamento “antivibranti” per ovviare al problema della lunga sporgenza e quindi della vibrazione.

 Come per una qualsiasi altra lavorazione, è imperativo tenere conto di alcuni fattori tecnici basilari per non incorrere ad un inevitabile fallimento.

E’ essenziale perciò­;

  • considerare la tipologia del componente da lavorare: forma, qualità e materiale
  • optare per un assieme utensile di buona qualità
  • valutare attentamente il set up dell’utensile: l’attrezzamento modulare deve essere stabile
  • scegliere l’inserto con geometria e dati di taglio corretti perché sono cruciali per l’espulsione del truciolo
  • verificare che la truciolabilità sia soddisfacente: l’intasamento del truciolo incide su qualità del foro, affidabilità e durata utensile
  • monitorare la velocità di taglio e di avanzamento perché i valori non adeguati di questi parametri aumentano il rischio di prestazioni non soddisfacenti
  • utilizzare fluido da taglio per favorire l’evacuazione del truciolo, aumentare la durata dell’utensile e migliorare la qualità del foro

Non esitate a contattarci per un consulto tecnico o informazioni inerenti il sistema di barenatura modulare, i nostri agenti di zona provvederanno ad esaudire le vostre richieste.

Telefono: 0495798748

Mail: info@rctools.it